Bologna-Napoli 2-2, Hamsik: “Subiamo troppo. Buttati via due punti”

È un Marek Hamsik dispiaciuto, quello che si presenta nel post partita di Bologna-Napoli. Il 2 a 2 finale non soddisfa il centrocampista slovacco, oggi al rientro dopo 2 mesi di stop. Per lui 37 minuti di grande intensità e sacrificio. Hamsik ha commentato così il pareggio di oggi “Bisogna stare attenti per tutti i 90 minuti. Bisogna evitare di prendere troppi gol e regalare calci d’angolo e punizioni. Non siamo riusciuti a evitarlo e alla fine è arrivato questo 2 a 2“. Scudetto?Il campionato è ancora lungo. I dodici punti di distacco dalla Juventus sono tanti, dobbiamo pensare a noi e al piazzamento in Champions”.

Marek Hamsik Capitano Napoli

Sull’infortunio Hamsik ha sottolineato “Per la prima volta in carriera sono stato fermo per due mesi – ha spiegato lo slovacco -, ora sto ritrovando la forma giusta per tornare al mio livello”.

Il centrocampista slovacco poi conclude tornando di nuovo sul pareggio del Dall’Ara: “Dispiace aver perso due punti importanti in questo modo dopo aver rimontato e stando in superiorità numerica. Abbiamo buttato due punti: non possiamo più prendere gol così al 90esimo. Facciamo tanti gol, sicuramente in attacco facciamo bene, ma ne abbiamo presi tanti. Non dipende solo dalla difesa, ma indubbiamente un po’ di equilibrio ci manca“.

Leggi anche –> Troppi gol subiti. Il Napoli ha bisogno di un intervento in difesa

TUTTE LE NOTIZIE SU BOLOGNA-NAPOLI