Bilancio Napoli, Marco Bellinazzo: “Terzo posto fondamentale”

Domenica allo stadio Olimpico di Roma il Napoli affronterà la Lazio, uno vero scontro diretto questo che, anche se non decisivo, potrebbe dare una spinta importante per la conquista del terzo posto. Terzo posto che soprattutto in termini economici, chiaramente bisognerà vincere prima il preliminare, significherebbe tanto per una società come il Napoli.

A tal proposito è stato intervistato dalla trasmissione “91esimo minuto” di Radio Club 91, il giornalista del Sole 24 ore Marco Bellinazzo: “Quando sono arrivati Higuain, Callejon, Albiol, il Napoli aveva avuto la possibilità di spesa dovuta ad una grande cessione Cavani, ed agli introiti della Champions. Purtroppo la situazione in Italia non consente di restare al vertice alle squadre che hanno introiti come quelli del Napoli, se non a costo di enormi sacrifici”. 

L’esperto di economia sportiva continua la sua intervista rafforzando ancor di più il concetto di come risulterebbe fondamentale per la casse azzurre la qualificazione alla prossima Champions League:Attualmente il Napoli incassa 120 milioni di euro ma ne spende ogni anno 190. Quel buco viene riempito grazie alla Champions. Stadio? E’ il problema principale, se il Napoli riuscisse a risolvere questa situazione perché solo così De Laurentiis può aumentare i ricavi. Il potenziamento del settore marketing è fondamentale”.

Leggi anche: 

Calciomercato Napoli, Sky: “Brozovic l’idea. C’è la concorrenza di due big”

Empoli-Inter: Orario, Diretta Tv, Streaming e Pronostico (2014-15)