Biglietti Napoli-Swansea: prezzi, info e modalità di acquisto

Europa League, il Napoli si qualifica se
Europa League, il Napoli si qualifica contro il Lipsia se vince con almeno 3 gol di scarto

In vendita da oggi i biglietti per Napoli-Swansea, gara di ritorno di Europa League che l’undici di Rafa Benitez affronterà dopo la gara di andata al Liberty Stadium. Le modalità di vendita sono le consuete. Vige, quindi, il diritto di prelazione per gli abbonati in possesso di tessera del tifoso.

Tuttavia la prelazione potrà essere esercitata al massimo entro giovedì 20 febbraio alle 19.00, momento in cui inizierà ufficialmente la vendita libera dei tagliandi per tutti i settori. Queste, nel dettaglio, le modalità:

  1. biglietti in vendita in prelazione agli abbonati in possesso di tessera del tifoso dal 18 febbraio alle 10.00 al 20 febbraio alle ore 19.00 con caricamento del titolo valido per l’accesso allo stadio direttamente sulla tessera;
  2. in prelazione agli abbonati in possesso di voucher elettronico con rilascio del biglietto cartaceo;
  3. in contemporanea alla vendita dei biglietti per i soli abbonati, la società comunica di procedere alla vendita dei tagliandi (non riservati agli abbonati) per i settori Tribuna Posillipo, Tribuna Nisida e Tribuna d’Onore. Dal 21 febbraio prenderà poi il via la vendita libera per le tribune; dal 22 febbraio, invece, parte la vendita libera per i distinti e dal 24 febbraio alle 10.00 via alla vendita libera per le curve.

I prezzi, per la gara contro lo Swansea, non sono assolutamente esosi. Tutt’altro. Per le curve sono sufficienti 12 euro (ma non è prevista la possibilità del tagliando ridotto); 25 € per i distinti (e anche in questo caso non è previsto il ridotto). Per la tribuna Family 10 € il prezzo intero (riservato agli adulti) e 5 € per i minori. Tribuna Nisida a 40 € (25 € il ridotto), Posillipo a 60 € (40 € il ridotto) e Tribuna d’Onore a 120 €.

TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI IN EUROPA LEAGUE

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Squalificati i distinti della Roma per i cori contro i napoletani

Biglietti Napoli-Genoa: prezzi, info e modalità d’acquisto