Superata brillantemente la trasferta di Torino, il Napoli è pronto ad accogliere la Sampdoria allo stadio San Paolo. Si gioca domenica 23 dicembre alle ore 15,00 con un clima che profuma di Natale. Il freddo intenso non ha però arrestato la vendita dei biglietti di Napoli-Sampdoria. Per la sfida del San Paolo sono stati già venduti 32 mila tagliandi e la vendita di quest’ultimi prosegue a gonfie vele. Previsto uno stadio tutto esaurito.

Vincendo a Torino contro i Granata, il Napoli si è rimesso in carreggiata per la corsa allo scudetto. Riagguantata la prima posizione in classifica, complice la sconfitta dell’Inter per mano dell’Udinese, arriva al San Paolo un test importante. La Sampdoria di Giampaolo, che ad inizio campionato ha marciato a mille, attraversa attualmente un periodo di leggero calo. La sfida contro il Napoli dai mille precedenti – tra Giampaolo e Sarri, tra gli ex Zapata e Quagliarella – rappresenta l’occasione giusta per i doriani per cambiare marcia.

Napoli-Sampdoria, previsto il tutto esaurito

Lo stadio San Paolo risponderà presente in gran numero alla chiamata di
Napoli-Sampdoria. I biglietti, acquistabili anche in “promo ticket” e “promo abbonato”, sono stati presi d’assalto dai tifosi partenopei al momento della messa in vendita. I prezzi piuttosto popolari e le offerte concesse da De Laurentiis hanno attirato un gran numero di tifosi allo stadio San Paolo.

Lo stadio di Fuorigrotta, stando alle previsioni, ospiterà circa 60 mila tifosi del Napoli. Aggiungendo i circa 1.000 supporters doriani si creerà un’atmosfera da grande match. Il San Paolo la grande piazza di battaglia. Sarri contro Giampaolo, passato incrociato all’Empoli, presente di lusso per entrambi: Napoli-Sampdoria sarà big match.