Biglietti Napoli-Juventus, Drughi: “Soliti Teatrini”

Si è parlato molto in questi giorni dei biglietti per Napoli-Juventus, o addirittura di giocare a porte chiuse. Non hanno gradito le limitazioni a loro imposte i Drughi, noto gruppo ultras bianconero, che hanno commentato cosi: “Solo a Napoli succedono certi teatrini!”

I tifosi juventini non potranno raggiungere il San Paolo per le limitazioni imposte dal Casms. Ecco come la situazione è stata commentata dai “Drughi” sulla loro pagina Facebook:

“NAPOLI: dall’assurdo al paradosso! Solo a Napoli succedono certi teatrini! Solo a Napoli tra pochi giorni dalla partita non si sa nulla dei biglietti. Solo a Napoli si può parlare di stadio inagibile prima di una partita contro la Juve. Solo a Napoli chi deve garantire l’ordine pubblico, per proprie inefficienze, ti trattiene in una piazzola della tangenziale per ore e ti porta allo stadio al secondo tempo. Solo a Napoli spendi 50 euro e non vedi la partita. Solo a Napoli tutto è studiato a tavolino per farti diffidare. Passano gli anni ma non cambia nulla. Anche quest’anno solita solfa, ma noi non ci stiamo più! Meritiamo rispetto e ce lo prendiamo! A Napoli non andiamo, perché non dobbiamo dimostrare niente a nessuno, tanto meno a chi non si è mai fatto vedere. DRUGHI“.

Leggi anche: