Berardi al Napoli, trattativa concreta di calciomercato: i dettagli

La sessione invernale di calciomercato è sempre più vicina con la dirigenza partenopea chiamata a regalare a Sarri pedine importanti per rimpolpare una rosa in difficoltà. Berardi al Napoli è una trattativa concreta e avviata, nonché la più calda del reparto. L’attacco azzurro ha delle difficoltà e, in attesa del recupero totale di Milik, serve un sostituto di Callejon. De Laurentiis, innamorato dell’attaccante esterno del Sassuolo, è intenzionato ad inserire nell’affare anche il cartellino di Tonelli.

Aurelio De Laurentiis, dopo averci già provato in estate, vuole portare Berardi al Napoli. Gli azzurri sono alla ricerca costante di un vice Callejon. Ounas, dal suo arrivo nella scorsa sessione di calciomercato, non è riuscito ancora ad imporsi nelle gerarchie di Sarri. E’ per questo che l’algerino potrebbe partire in prestito a gennaio lasciando campo aperto a Berardi, nuovo pallino di ADL.

Berardi al Napoli: i dettagli

Il Sassuolo non vuole privarsi tanto facilmente di Domenico Berardi ma, complici le prestazioni poco convincenti del giocatore, non alzerà un muro invalicabile. I neroverdi vorrebbero incassare una cifra vicina ai 30-35 milioni di euro ma De Laurentiis vola più basso. Non c’è ancora un’offerta ufficiale da parte del club partenopeo che difficilmente accontenterà la volontà di Squinzi, proprietario del Sassuolo.

Aurelio De Laurentiis ha pronta una mossa a sorpresa, ovvero l’inserimento del cartellino di Tonelli nella trattativa. Il difensore ex Empoli non ha trovato spazio nella rosa di Sarri e può trasferirsi a Sassuolo per sostituire Paolo Cannavaro che a gennaio lascerà il calcio giocato.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Infortunio Insigne, in dubbio contro il Torino: le ultime

Vrsaljko al Napoli, ha accettato: L’Atletico Madrid vuole 25 milioni