Benitez-Napoli, l’allenatore del Real non polemizza con De Laurentiis

Nessuna polemica con il suo ex datore di lavoro Aurelio De Laurentiis. Rafa Benitez, attuale allenatore del Real Madrid dopo la vittoria in Champions League, preferisce tirarsi fuori dalle polemiche su quello che è stato a Napoli e soprattutto dalle ultime dichiarazioni del produttore cinematografico che ha detto che con Sarri finalmente si allena: “De Laurentiis? Auguro il meglio a lui, al Napoli e ai tifosi”.

Poi allarga la visione e torna a quello che è stato nella città partenopea: “A Napoli abbiamo vinto due titoli dopo 25 anni  ed è molto positivo. Sono stati due anni indimenticabili, sono molto felice di aver trascorso del tempo in questo club”. Poi stuzzicato dai cronisti Mediaset sulla difesa che a Napoli era il suo punto debole ha risposto: “Dipende dal campionato e dalle partite. I giocatori del Real sono bravi, sono molto contento”.

Leggi anche: