Benitez Esonerato? L’Esonero non è nelle corde di De Laurentiis

L’esonero non è certo nelle corde di Aurelio De Laurentiis ma se Benitez fosse davvero esonerato il patron azzurro andrebbe incontro alle richieste dei tifosi partenopei. Il vistoso calo in campionato, unito alle pessime prestazioni e all’eliminazione in Coppa Italia a vantaggio della Lazio di Stefano Pioli, scatenano la protesta dei tifosi del Napoli che sfogano tutta la propria rabbia sui social network.

Se Benitez non è certo esente da colpe, lo stesso dovrebbe però dirsi della squadra che è apparsa ormai spenta e sottotono. Se in passato il grosso dei problemi sembrava dipendere dalla difesa, ora è anche il reparto avanzato a non offrire più garanzie, nonostante l’enorme peso. Con Callejòn, Mertens, Insigne, Gabbiadini, Hamsik, Higuain, Zapata e De Guzman, il Napoli ha certamente un reparto completo e invidiabile che, però, nelle ultime uscite ha mostrato comunque grossi limiti.

Per provare a recuperare la stagione, è oggi opportuno rimboccarsi le maniche per concentrarsi su campionato ed Europa League. La qualificazione in Champions è determinante … così come lo è però anche la scelta di Rafa Benitez. Se il mister decidesse di lasciare per la prossima stagione, il peso della scelta sarebbe ben più grave di un eventuale esonero.