Higuain resta a Napoli, Benitez dice no a Mourinho

Un’offerta choc del Chelsea per Higuain. E’ la notizia che ha tenuto col fiato sospeso i tifosi del Napoli fino a che lo stesso Benitez ha escluso che il bomber argentino potesse accasarsi alla corte di Mourinho. Il tecnico spagnolo ha infatti messo le cose in chiaro e ha già fatto sapere, dopo che è stata diffusa da un tabloid inglese che Abramovich aveva fatto pervenire a De Laurentiis un’offerta di 60milioni di euro per il Pipita, che non si prescinde dai campioni.

Il ragionamento portato avanti da Benitez è stato chiaro: Il bomber argentino è imprescindibile per la crescita del Napoli”. Ecco perché oltre a trattenere l’attaccante che in campionato ha già messo a segno 9 gol e che in estate è stato pagato 40milioni di euro, Benitez ha richiesto altri top player al suo presidente.

Benitez ed Higuain Dopo Napoli-Arsenal

Ma prima di dare l’assalto ad altri campioni, Benitez vuole ripartire da chi in squadra è già leader e su erge sopra gli altri per la sua bravura e la sue doti di trascinatore: Higuain resta a Napoli nonostante l’offerta faraonica recapitata dai Blues.

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, il Chelsea offre 60 milioni di euro per Higuain

Leggi anche — > Higuain e la crisi del gol, De Nicola: “È ancora all’80% del suo potenziale”