Benitez contro Mauro in Napoli-Atalanta 1-1: “Chiedimi scusa”

Sembra non finire mai la querelle tra Rafa Benitez e Massimo Mauro. Intervistato nel post partita dai microfoni di Sky Sport, il tecnico spagnolo arrivato  il turno dell’ex calciatore di Juve e Napoli si rifiuta di rispondere alla domanda: “Chi sta parlando? Mauro? Mi hai chiesto scusa davanti a tutti? Rispondo alla tua domanda solo se mi chiedi le tue scuse pubbliche dopo quello che hai detto”.

Mauro dagli studi non si fa pregare più tanto e commenta così le parole di Rafa Benitez: “Il disonesto era riferito allo sportivo. Lei però potrebbe chiedere scusa su quello che ha detto su di me nei giorni successivi su di me. Ma andiamo avanti”.  L’allenatore del Napoli con il solito aplomb che lo contraddistingue, mette fine alla polemica: “Adesso che mi hai chiesto scusa posso rispondere”. 

Non si da pace il tecnico azzurro per quello che è accaduto durante la gara a causa delle decisioni a dir poco scellerate dell’arbitro Calvarese. Non solo l’errore sull’episodio decisivo che ha condizionato il match, Benitez questa sera ha dovuto anche subire la prima espulsione della sua lunga e gloriosa carriera.

Leggi anche:

 

Fantacalcio: Voti Ufficiali Gazzetta Juventus-Genoa 1-0 (2014-15)

Fantacalcio: Voti Ufficiali Gazzetta Empoli-Sassuolo 3-1 (2014-15)