Benfica-Napoli 1-2 Risultato Finale

Il Napoli vince a Lisbona per 2-1 contro il Benfica e vola agli ottavi di finale di Champions League, dove incontrerà una delle seconde, avendo vinto il girone. La gara nel primo tempo termina 0-0, ma la batosta del Besiktas a Kiev (già sotto 0-4 dopo ’45) qualifica virtualmente le due squadre. Poi nella ripresa Callejon e Mertens firmano la vittoria, inutile la rete di Jimenez al ’87.

Gli azzurri sembra siano riusciti a mettersi alle spalle il momento peggiore. Il Napoli sembra aver recuperato la forma migliore. Veder giocare Hamsik & Company è divertente: i partenopei riescono a mettere in campo il meglio. Gioco brillante, fraseggi piacevoli a centrocampo, solidità difensiva. Agli azzurri sarebbe bastato anche il pareggio: il primo posto era però troppo allettante per rinunciarci. Callejòn e Mertens regalano quindi la gioia ai tantissimi tifosi del Napoli al seguito della squadra.

ORE 22.37: TERMINA LA PARTITA, IL NAPOLI BATTE IL BENFICA E VOLA AGLI OTTAVI DI CHAMPIONS!

’87 GOL DEL BENFICA CON RAUL JIMENEZ che approfitta di un errore di Albiol! BENFICA-NAPOLI 1-2

’81 Nel Benfica Mitroglu per Salvio

’79 RADDOPPIO DEL NAPOLI CON MERTENS! Mertens riceve palla al limite dell’area, salta Luisao e piazza il destro all’angolino: Ederson non può nulla. BENFICA-NAPOLI 0-2

’71 Nel Napoli entra Zielinski per Hamsik

’68 Nel Benfica Carrillo per Cervi

’67 Insigne cerca di sorprendere Ederson con un pallonetto: nessun problema per l’estremo difensore del Benfica.

’59 GOL DEL NAPOLI!!!!!! CALLEJON!! Assist di Mertens per Callejon che, a tu per tu con Ederson, lo supera con un morbido tocco sotto: BENFICA-NAPOLI 0-1

’56 Primo cambio per entrambe le squadre: nel Napoli Mertens per Gabbiadini e nel Benfica Silva per Guedes

’48 La prima occasione della ripresa è per il Napoli con Callejon, che lanciato da Insigne, da ottima posizione manda alto

ORE 21.49: INIZIA LA RIPRESA

ORE 21.32: TERMINA IL PRIMO TEMPO, BENFICA-NAPOLI 0-0. Entrambe le squadre sono per adesso qualificate, perché il Besiktas sta perdendo 4-0 contro la Dinamo Kiev.

’37 Occasione per il Napoli: Verticalizzazione di Hamsik per Gabbiadini: Ederson in uscita respinge il mancino dell’attaccante dei partenopei.

’29 Pericoloso il Benfica con un tiro da lontano. Intanto il Besiktas sta perdendo 2-0

’22 Occasione Benfica: errore di Hamsik e Ghoulam, per poco non ne approfitta Guedes che, disturbato dall’uscita di Reina, mette a lato.

’20 Azione pericolosa del Napoli; tiro di Hamsik respinto, poi Gabbiadini ribatte in rete ma il gol è annullato per fuorigioco

’14 Cartellino giallo per Koulibaly

’10 La partita nei primi minuti è abbastanza equilibrata

‘6 Sinistro di Ghoulam da distanza ragguardevole: conclusione molto alta sopra la traversa.

ORE 20.47: INIZIA LA PARTITA

Ecco le formazioni Ufficiali:

Benfica (4-2-3-1): Ederson; Semedo, Luisao, Lindelof, Almeida; Fejsa, Pizzi; Salvio, Guedes, Cervi; Jimenez. All. Rui Vitoria.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All. Sarri.

Leggi anche:

Benfica-Napoli, Probabili Formazioni e Pronostico