Gli occhi dei tifosi napoletani saranno tutti puntati sulla sfida tra Mertens e Ghoulam. CalciomercatoNapoli proporrà la diretta, a partire dalle 17.45, della sfida tra Belgio-Algeria che inaugura il Girone H del Mondiale. Mentre l’algerino sarà titolare, il fantasista azzurro però partirà dalla panchina, ma di sicuro farà il suo ingresso nel corso della gara come è successo più volte risultando anche decisivo per il risultato.

Ore 19.50: E’ finita il Belgio ha vinto in rimonta e conquista i primi tre punti della sua Coppa del Mondo 2014.

Ore 19.46: Tre minuti di recupero.

Ore 19.40: Terza sostituzione per il Belgio, esce Mejdani ed entra Ghilas.

Ore 19.39: Belgio vicino alla terza segnatura con Fellaini che di testa sfiora la traversa.

Ore 19.36: GOL DEL BELGIO…E’ Mertens a siglare il sorpasso. Il giocatore del Napoli sfrutta benissimo un rapido contropiede concesso dagli avversari e appena entrato in area fa partire un forte e preciso destro che supera il portiere in uscita.

Ore 19.28: Seconda sostituzione per l’Algeria, esce Mahrez ed entra Lacen.

Ore 19.26: GOL DEL BELGIO…Il Belgio raggiunge il pari al 70’, da un cross dalla sinistra di De Bruyne, Fellaini colpisce di testa e supera l’incolpevole M’Bolhi.

Ore 19.23: Grande occasione per il pareggio del Belgio che viene divorata da Origi che spara sui piedi del portiere algerino in uscita.

Ore 19.22: Prima sostituzione per l’Algeria, esce Soudani ed entra Slimani.

Ore 19.20: Terza sostituzione per il Belgio, esce Dembeleè ed entra Fellaini.

Ore 19.16: Si lamenta l’Algeria per un presunto fallo di mano in area di un difensore del Belgio.

Ore 19.13: Seconda sostituzione per il Belgio, esce Lukaku ed entra Origi.

Ore 19.12: L’Algeria vicina al raddoppio al 56’, calcio d’angolo battuto dalla sinistra e pallone che arriva sul secondo palo dove Medjani non riesce ad agganciare a porta vuota.

Ore 19.11: Punizione dalla destra di Mertens, M’Bolhi esce e respinge di pugni.

Ore 19.05: Al 49’ Belgio vicino al pareggio con Mertens che batte l’angolo e il portiere sbaglia l’uscita, sul secondo palo Witsel di testa indirizza alto.

Ore 19.04: Passaggio filtrante di Mertens per Hazard, pallone lungo con M’Bolhi in uscita che blocca la sfera.

Ore 19.01: Inizia il secondo tempo, ha battuto il Belgio.

Ore 18.59: Le squadre sono in campo.

Ore 18.58: Prima sostituzione per il Belgio, esce Chadli ed entra Mertens.

Ore 18.46: E’ finito il primo tempo, l’Algeria va al riposo in vantaggio. Per ora è delusione Belgio sia nel risultato sia nel gioco.

Ore 18.45: Un minuto di recupero.

Ore 18.43: Il Belgio prova a reagire allo svantaggio e Chadli si ritrova appena entrato in area la palla buona per il pareggio, ma il suo tiro è debole  e centrale. Siamo al 43’.

Ore 18.39: Punizione di Vertonghen, ma la palla sorvola la traversa senza impensierire l’estremo difensore avversario.

Ore 18.35Altro tiro dalla distanza di Witsel, M’Bolhi mette in angolo di pugni tuffandosi sulla sua destra.

Ore 18.34Ammonito Bentaleb per una gomitata a Dembelè.

Ore 18.31: Al 31’ punizione dalla sinistra per il Belgio, la conclusione di De Bruyne finisce fuori sul fondo.

Ore 18.25: GOL DELL’ALGERIA…In maniera inaspettata passa in vantaggio l’Algeria. A segnare è Feghouli che su calcio spiazzato spiazza Courtois e porta in vantaggio la squadra africana. Fino a questo momento la gara non aveva fatto segnare alcun tiro in porta.

Ore 18.24: Ammonito Vertonghen.

Ore 18.23: Rigore per l’Algeria, Vertonghen atterra in aria Feghouli e l’arbitro decreta il rigore.

Ore 18.17: E’ Mahrez a provare il primo tiro in porta al 17’, ma la mira è completamente sbagliata.

Ore 18.13: Il Belgio prova a prendere in mano la gara e ad avanzare il proprio baricentro.

Ore 18.09: Giunti al nono minuto per ora nessuna emozione particolare con le due squadre che si stanno controllando a vicenda e sviluppando il gioco prevalentemente a centrocampo.

Ore 18.03: L’allenatore del Belgio è stato invitato dall’arbitro a indossare la giacca perché con la camicia bianca si confondeva con i giocatori algerini. Wilmots l’ha chiesta al suo secondo.

Ore 18.00: E’ iniziata la partita, ha battuto l’Algeria.

Ore 17.54: E’ l’ora degli inni nazionali, si parte con quello del Belgio.

Ore 17.53: Le squadre stanno entrando in campo.

Queste le formazioni ufficiali:

Belgio: Courtois, Alderweireld, Kompany, Vertonghen, Witsel, De Bruyne, Lukaku, Hazard, Van Buyten, Dembele, Chadli.

Algeria: Mbolhi, Bougherra, Ghoulam, Halliche, Feghouli, Medjani, Bentaleb, Soudani, Taider, Mahrez, Mostefa.

Leggi anche — > Belgio-Algeria (Mondiali 2014): Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming