Balotelli svincolato? La verità sul contratto di Super Mario

Balotelli svincolato a giugno? Il presidente del Nizza fuga ogni dubbio sul contratto di Super Mario

Da più parti si è sempre ritenuto che Mario Balotelli fosse in scadenza di contratto: i club pronti ad accaparrarselo non sono pochi ma, stando a quanto sostenuto dal Presidente del Nizza la verità sarebbe ben diversa. Si perché il contratto di Balotelli sarebbe in realtà soggetto a rinnovo automatico. Super Mario, più volte accostato al Napoli, non sarebbe mai stato nelle mire del club azzurro ma la sua situazione contrattuale intriga, e non poco.

Si perché si è sempre ritenuto che Mario Balotelli fosse in scadenza di contratto, svincolato a giugno e disponibile, dal 1 luglio prossimo, a firmare con un altro club. Sembra però pensarla diversamente il presidente del Nizza: “Noi però abbiamo con Mario un impegno per un rinnovo automatico a determinate condizioni, quindi parlare di calciatore svincolato a fine stagione è fuori luogo. Chi lo vorrà dovrà pagare.”

Insomma, altro che svincolato. Mario Balotelli sembra essere a tutti gli effetti un calciatore del Nizza anche per la prossima stagione. I due campionati disputati fino ad ora hanno rappresentato un trampolino di lancio: Balotelli ha recuperato e sembra rinato. Il club che vorrà consentirgli il ritorno in Italia dovrà sborsare più di un quattrino e toccherà a Mino Raiola trovare la quadra.

Scudetto al Napoli, Pandev: “Lo meritano”

Juventus-Napoli, chi vince lo Scudetto?