Avellino-Benevento 0-2: i Giallorossi Vincono il Derby

calciatore germinale

Più grinta, più determinazione, più decisione, più freddezza, il derby del “Partenio-Lombardi” tra Avellino e Benevento,giocato su un campo ai limiti della praticabilità, se lo aggiudicano i giallorossi, nettamente superiori ai padroni di casa per buona parte dell’incontro.

stadio avellinoIl risultato finale è 0.2: nella prima frazione di gioco gli irpini sfiorano il vantaggio con un colpo di testa di Zigoni che si spegne tra le braccia di Gori, poi nella ripresa gli ospiti dilagano. Al 56′ minuto è il neo-acquisto Marotta a sbloccare il risultato, mentre 8 minuti dopo è Marchi a chiudere definitivamente l’incontro.

Un Avellino troppo poco propositivo e con una evidentissima voragine a sinistra, ha ceduto ad un Benevento compatto e oggi più che mai agguerrito, desideroso di riscattare la figuraccia rimediata al “Santa Colomba” nel derby d’andata, terminato 2-1 in favore dei biancoverdi.

Sarà contento Carboni, neo mister degli stregoni che sembra aver dato nuova verve alla squadra,piange invece Massimo Rastelli, che nelle ultime due uscite non ha racimolato nemmeno 1 punto, avendo rimediato anche un sonoro 4-1 in quel di Pagani.