Avellino-Andria 4-0 Risultato Finale

Il count-down per l’attesa sfida del Partenio-Lombardi tra la capolista Avellino e l’Andria è giunta al termine. La partita ha preso il via: risultato fermo sullo 0-0 dopo la prima frazione di gioco. Avellino in vantaggio (1-0) al 55′ grazie ad un calcio di rigore di Castaldo, raddoppio quindici minuti più tardi di De Angelis (su clamorosa papera del portiere Rossi). Passa un altro minuto e Zigoni firma il tris. Nei minuti di recupero anche il poker firmato Zappacosta. Finisce così 4-0. Tifosi avellinesi in estasi.

Diretta live e risultato in tempo reale su CalcioMercato Napoli. La gara infatti non sarà trasmessa in tv, né in streaming online.

Cresce chiaramente l’attesa per una delle gare più avvincenti di questo turno di campionato. Il team di Massimo Rastelli costretto a far sua l’intera posta in palio per mantenere il distacco rispetto alla diretta inseguitrice Perugia (impegnata a Viareggio), la squadra pugliese giunta in Irpinia alla caccia di punti salvezza ma costretta a fare a meno di importanti pedine come Sy, Migliaccio ed Innocenti.

Sold-out per quanto riguarda la vendita dei biglietti. Circa 10mila i supporters irpini pronti ad affollare l’impianto di Via Zoccolari, alla faccia dei noti limiti di capienza imposti per motivi di sicurezza dagli organi preposti.

avellino

Segui la Diretta Live (Risultato in Tempo Reale) e tieniti aggiornato sull’evoluzione del match che vale un’intera stagione per i lupi. A partire dalle ore 15 qui su CalcioMercato Napoli seguiremo la partita del Partenio on la diretta web testuale. Ai biancoverdi non resta che vincere ed attendere buone notizie da Viareggio.

Diverse novità in casa Avellino, dove il tecnico di casa preferisce Bianco a Pezzella sull’out mancino e ripropone De Angelis alle spalle del consolidato tandem d’attacco composto da Biancolino e Castaldo. Tribuna per Pezzella, così come per l’altro difensore Zullo, per il portiere Fumagalli e per il centrocampista Panatti. Ecco le formazioni ufficiali mandate in campo dai rispettivi allenatori, Rastelli e Cosco.

Avellino (4-3-1-2): Di Masi; Zappacosta, Izzo, Fabbro, Bianco; D’Angelo, Arini, Millesi; De Angelis; Biancolino, Castaldo. In panchina: Orlandi, Bittante, Angiulli, Catania, Bariti, Herrera, Zigoni. All.: Rastelli.

Andria: (4-5-1): Rossi; De Giorgi, Zaccagnini , Tartaglia, Lorenzini; Branzani, D’Errico, Giorgino, La Rosa, Bottiglieri; Guariniello. All.: Cosco.

Arbitro: Paolini di Ascoli Piceno

CRONACA LIVE IN TEMPO REALE (PRIMO TEMPO)

4′ Avellino subito vicino al gol: miracolo del portiere Rossi su tentativo ravvicinato del difensore centrale Fabbro. Sulla successiva deviazione, De Angelis manca l’appuntamento con il tocco decisivo

15′ La partita continua senza grosse emozioni. L’Andria controlla il match e perde tempo, facendo incattivire le due squadre in campo. L’arbitro ha qualche problema nel gestire gli uomini in campo

28′ Conclusione dai 20 metri di Arini: blocca il portiere degli ospiti, Rossi

38′ Infortunio per il terzino sinistro Bianco (Avellino): al suo posto entra Luca Bittante. Non c’è Pezzella, mandato in tribuna da Rastelli

45′ Concessi due minuti di recupero prima dell’intervallo

46′ La prima frazione di gioco si conclude con un’occasione svanita per i Lupi con una punizione dal limite di Castaldo da posizione favorevole. La palla sbatte contro la barriera. Su un calcio d’angolo successivo, il portiere Rossi salva su De Angelis da sotto misura.

47′ Si va così al riposo sul risultato di 0-0. Stesso risultato anche per il Perugia, impegnato sul campo del Viareggio. Si preannuncia un secondo tempo di fuoco.

angiulli herrera avellino

CRONACA LIVE IN TEMPO REALE (SECONDO TEMPO)

46′ Prende il via il secondo tempo di Avellino-Andria. Nessuna sostituzione per i due allenatori, Rastelli e Cosco

50′ Prima sostituzione in cambia Andria: fuori Bottiglieri, entra Loiodice. Esce un centrocampo, ne entra un altro: tatticamente, insomma, non cambia nulla

52′ Cambio anche in casa Avellino: fuori Zigoni, esce Biancolino. Per Rastelli si tratta della seconda sostituzione, dopo quella forzata del primo tempo dell’infortunato Bianco, rimpiazzato da Bittante

54′ Calcio di rigore per l’Avellino: Castaldo cinturato in area dopo una sponda di Zigoni. Tartaglia è l’autore dell’intervento incriminato. L’arbitro non ha dubbi e concede il calcio di rigore. Per Tartaglia anche il cartellino rosso. Andria in dieci uomini

55′ Castaldo si porta sul dischetto: gol! Avellino in vantaggio! Avellino-Andria 1-0

56′ L’Andria cerca di correre ai ripari, effettuando una sostituzione: via il centrocampista D’Errico, dentro il più offensivo Liccardo

57′ L’Andria rischia di finire in nove uomini: l’arbitro grazia Larosa che, già ammonito, falcia al limite dell’area De Angelis

58′ Castaldo cerca la girata al volo, ma Rossi salva senza troppe difficoltà. L’Avellino dà l’impressione di volerla chiudere

73′ Raddoppio dell’Avellino: 2-0. Gol di De Angelis su clamoroso errore del portiere Rossi che si lascia sfilare la palla in rete su una conclusione debole dell’attaccante irpino.

74′ L’Andria è nel pallone e nel giro di pochi secondi l’Avellino trova anche il tris con Zigoni. Avellino-Andria 3-0. I circa 10mila del Partenio in estasi

77′ Ultimo cambio in casa Avellino: esce Castaldo, dentro il panamense Herrera

90′ Da Viareggio arriva la notizia della sconfitta del Perugia. Partenio in festa

91′ Zappacosta firma anche il poker: Avellino-Andria 4-0. Mentre Biancolino viene avvistato in Curva Sud…

LEGGI ANCHE –> Avellino-Andria, diretta tv e streaming online: niente da fare
LEGGI ANCHE -> Viareggio-Perugia Online in Diretta Streaming