Autori Articoli di Lino Mergel

Lino Mergel

77 ARTICOLI 0 COMMENTI
Lino Mergel è un provinciale. Venuto al mondo in un paesino in provincia di Salerno, ai confini con Irpinia e Lucania, la sua nascita è stata un vero terremoto. Da quell’anno, manco a dirlo il 1980, getta le sue radici in provincia di Napoli, zona flegrea, dove la sua famiglia vive già da tempo. La sue scuole sono il cortile del palazzo, il vicolo, e poi la grande città, dove studia e di cui si innamora, ma ne è più volte respinto nonostante i vani tentativi di conquistarla. Dopo qualche piacevole anno di precariato matto e disperatissimo, e alcune sortite in avanscoperta, l’ultima migrazione risale a 4 anni fa: ora Lino vive e lavora a Torino, diffondendo in tutto il nord l’uso del “uè”. Tifoso del Napoli, non ama i giochi di parole.

Napoli-Benfica 4-2, il “pollo portoghese” è servito

L’urlo Champions è solo un’eco fantozziana nella testa, mentre la bici scalcagnata sfreccia al tramonto fra le strade di Torino. Sono in ritardo, ma la meta è lì, a portata di ruota…la musichetta parte...

Napoli primo in Classifica, boccata d’ossigeno per i tifosi azzurri a Torino

Finchè c'è scella, c'è speranza. “Tranquilo”, diceva il giovane attaccante polacco alla fine dell'impresa in Ucraina. Tranquilli, dice Sarri a fine partita dopo l'ennesima doppietta che, questa volta ha steso un Bologna sempre aggressivo...

Pescara-Napoli 2-2, un Gioacchino Murat belga salva gli Azzurri

Un Gioacchino Murat redivivo, che esulta, fiero, con la mano sul petto e lo sguardo determinato rivolto verso la panchina. È solo grazie a questo eroe contemporaneo, venuto dal Belgio, che il Napoli evita...

Higuain alla Juventus, De Papponis e la società armata Brancaleone

Oggi a Torino è sbarcato da un aereo il calciatore che contro il Frosinone ci aveva fatto commuovere per il suo record di gol in Serie A. È arrivato con al collo una sciarpa...

Higuain Squalificato, le quattro Giornate di Napoli insegnano a Resistere

A capa nun è bona e bisogna stare calmi anche se di fronte a te c’è il fiore reciso nella sua maturità (già quasi in fase calante, a dire il vero) dall’ingenuità di un...

Napoli calcio in Crisi? Bugatti un eroe da imitare

È quasi sera nelle sale con i soffitti affrescati a grottesche del castello di San Giorgio. Anche se non è a Cremano, fra gli invitati alla cerimonia nuziale c'è anche lui, il tifoso partenopeo...

Juventus-Napoli, giornate difficili a Turin…

A Torino una pioggia sottilissima annega in piccole pozzanghere le polveri sottili che hanno avvelenato l'aria per settimane. Aprire la finestra non significa generare ricambio ma fare uscire dalla piccola enclave partenopea nel cuore...

Napoli-Empoli 5-1, “Un giorno all’improvviso”…Asti è Biancazzurra!

“Biancazzurri alè, biancazzurri alè”. Il coro parte dalla tavolata a fianco, dove un gruppo di giovani astigiani, eccitati dai fumi dell’ottimo vino locale, si prodiga in acrobazie canore che scandiscono il ritmo del pranzo...

Napoli Capolista Solitaria: in Vetta fa freddo ma che Spettacolo

La neve è poca ma raggiungere la vetta senza racchette e con le insidie del ghiaccio sul sentiero, reso scivoloso dall’azione congiunta del vento e di un sole che, più si sale, più abbaglia,...

Napoli-Torino 2-1, Gol di Insigne e Hamsik sul Treno dell’Epifania

Dove hai seguito Napoli–Torino? Che domande, sul Napoli–Torino! Il treno dell’Epifania, i convogli del grande rientro dopo le Feste. Piramidi di bagagli accatastate nei corridoi con bambini appollaiati sulla cima a consumare l’ultima razione...

Bologna-Napoli 3-2, Lino Mergel e i Gufi Zebrati di Provincia

Pollo amaro. Anche se ‘mbuttunato al punto giusto dalle mani sapienti della zia. Tanti chilometri per poter passare in famiglia la domenica precedente il ponte dell’Immacolata, in uno dei tanti paesini incastonati nel presepe...

Napoli Capolista, il Vademecum della non esaltazione

Il saggio è colui che, nel successo come nella sconfitta, si lascia scivolare tutto addosso, come gli occhiali sul naso di Sarri durante le interviste del dopo-partita. Con questo suo accessorio, non un semplice...

Genoa-Napoli 0-0, Gnocchi alla Sorrentina di traverso per il Pareggio

Il vento soffia ancora forte, ma il cielo è limpido e sul tratto di lungomare che da Bagnoli procede verso Pozzuoli, proprio alla curva della Pietra, un sole tiepido scivola sulla superficie argentea del...

Napoli-Palermo 2-0, serata di Vittorie e di Contrasti in campo e a tavola

Serata di vittorie e di contrasti, in campo ma anche a Torino. La polarizzazione si verifica già a poche ore dall’inizio della partita, con il gruppo dei partenopei diviso in due case diverse: una...

Chievo-Napoli 0-1, ora attenzione alle “Ciucciuettole”

Dopo la vittoria contro la più forte delle “piccole” e delle “provinciali”, la difficile missione quotidiana da compiere è evitare l’uocchie sicche dei famosi “falsi amici”. Quelli che qualche settimana fa erano pronti a...

Midtjylland-Napoli 1-4: ai Danesi gira la testa come le loro pale eoliche

Dopo secoli, un piccolo nucleo dell’ex glorioso Club Napoli Torino si riunisce a casa di Lino per seguire la partita. È veramente il social big event dell’anno: poppicorno e patatine e dduje birr ad...

Napoli-Fiorentina 2-1, anche se il Rugby sovrasta la gara del San Paolo

Ma ditemi voi se è cosa. Sei ospite a casa di amici, il pranzo è finito appena in tempo per l’inizio di Napoli-Fiorentina, c’è uno skygo a disposizione, collegato a una televisione dalle dimensioni...

Milan-Napoli 0-4, non era allucinogena la Pasta con Patane di Mr. Esposito

Euforia collettiva, esultanze multiple, distacchi in classifica: gli effetti collaterali della pasta con le patane non li avevo considerati. Al risveglio, stamattina, si avvertivano ancora tutti i sintomi, ingigantiti da una rapida scorsa ai...

Legia Varsavia-Napoli 0-2, l’alcol polacco fa bene agli Azzurri

“Bevo / bevo / bevo/ bevo/ bevo/ mi ubriaco e son felice / anche se poi vomito”. Va bene l’amarezza della sconfitta con il Midtjylland prima e con il Napoli poi, ma far diventare...

Napoli-Bruges 5-0, una valanga di reti per Lino Mergel a casa Esposito

Per tutti i tifosi convinti che subire almeno due gol a partita fosse un “dato costitutivo” del Napoli di Sarri, arriva la smentita a suon di gol. E infatti il match di ieri sera...

ULTIMISSIME