Austria Vienna-Roma, Probabili Formazioni e Pronostico

Alle ore 19.00 di giovedì 3 novembre scenderanno in campo Austria Vienna e Roma: quali saranno le formazioni che i due tecnici metteranno in campo?

Nuovo impegno in Europa League per la Roma che giovedì 3 novembre dovrà affrontare, nella 4a giornata della fase a gironi, l’Austria Vienna in trasferta. Secondo pronostico, la squadra giallorossa rimane la favorita, tuttavia a causa del blackout avuto all’Olimpico durante il match d’andata è consigliato puntare tutto sul segno gol.

Non sembra avere grossi dubbi mister Fink sulla formazione da schierare. Nell’Austria Vienna mancherà il portiere Almer, fermato da infortunio, dunque partirà dal primo minuto, tra i pali, Hadzikic. Difesa a 4 con Larsen e Martschinko sulle fasce e Stronati e Filipovic coppia centrale, dovrebbe partire dalla panchina Rotpuller. A centrocampo spazio a Holzhauser e Serbest con Pires, Grunwald e Venuto posizionati sulla trequarti a sostegno dell’unica punta Kayodé.

In occasione di Austria Vienna-Roma, mister Spalletti dovrà fare a meno di Francesco Totti, Florenzi, Rui e Vermaelen, alle prese con i rispettivi infortuni, e Manolas, reduce dall’operazione al naso. In dubbio la presenza di Emerson che, per via di alcuni disturbi muscolari, dovrebbe partire dalla panchina. Il 4-3-3 di partenza dovrebbe essere dunque composto da Alisson tra i pali; Bruno Peres, Rudiger, Fazio e Juan Jesus a completare il reparto difensivo; Nainggolan, De Rossi e Strootman il trio di centrocampo e in attacco Iturbe, Dzeko e Perotti.

 

Le probabili formazioni di Austria Vienna-Roma:

Austria Vienna (4-2-3-1): Hadzikic; Strygen Larsen, Stronati, Filipovic, Martschinko; Holzhauser, Serbest; Pires, Grunwald, Venuto; Kayodé. All. Thorsten Fink.

Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Rudiger, Fazio, Juan Jesus; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Iturbe, Dzeko, Perotti. All. Luciano Spalletti.

TUTTE LE NOTIZIE SULL’EUROPA LEAGUE