Auriemma contro Benitez dopo Verona-Napoli 2-0

cagliari-napoli-auriemma

Non ci sta a perdere senza giocare, poi a Verona, il telecronista-tifoso del Napoli Raffaele Auriemma. Il suo bersaglio è l’allenatore Rafael Benitez soprattutto per il modo in cui ha preparato la gara del Bentegodi. Dopo le critiche sollevate in telecronaca per una prestazione ancora al di sotto delle attese e che allontana gli azzurri dal vertice, Auriemma mette tutto nero su bianco su Facebook. Il giornalista dopo aver ascoltato l’allenatore spagnolo in conferenza stampa analizza quello che ha visto in campo e come lo spagnolo l’ha giustificato di fronte a taccuini e telecamere.

“Si può risolvere tutto dicendo che la squadra non è matura, senza l’autocritica di una partita preparata veramente male?”, ha scritto Auriemma che quindi non capisce, così come tanti tifosi, l’esclusione in una gara importante di Higuain per inserire Duvan Zapata così come il non caricare la squadra al punto da giusto da affrontare in maniera aggressiva una squadra tosta come quella presentata da Mandorlini.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Verona-Napoli 2-0, Benitez: “Non riusciamo ad avere sempre la stessa intensità”

Napoli, Sportmediaset: “Toni fenomeno, Benitez non vince più”