Attentato a Barcellona: Cordoglio di Reina su Twitter

Attentato terroristico a Barcellona sulla Rambla. Pepe Reina mostra il suo cordoglio verso la città catalana pubblicando una foto su Twitter...

Ancora un attentato, ancora in una capitale europea. Stavolta l’attacco dell’ISIS si è trasferito a Barcellona, in pieno centro della metropoli catalana. Presso La Rambla, popolata da decine di migliaia di turisti, un VAN si è fiondato sulla folla provocando un morto e una trentina di feriti. Il portiere spagnolo del Napoli Pepe Reina, nato a Madrid, ha espresso sul suo profilo Twitter il suo cordoglio verso la città catalana.

Attentato a Barcellona: il fatto

Trema la Spagna, piange Barcellona. La ruota della morte comandata dall’ISIS ha mosso il colpo nella grande metropoli catalana e nella zona maggiormente frequentata da abitanti e turisti. Alle ore 19.00 circa di questo pomeriggio, un furgone si è schiantato sulla folla che popolava La Rambla. Il colpevole, identificato dopo diversi minuti dall’accaduto è Driss Oukabir, magrebino detenente la cittadinanza spagnola. L’attentatore è stato fermato e arrestato dalla polizia. Il bilancio delle vittime è di circa 60 feriti, di cui 11 in gravi condizioni di vita e un morto.

Non poteva mancare il messaggio di supporto ai catalani da parte di Reina, portiere del Napoli. L’estremo difensore azzurro ha pubblicato su Twitter una foto che ritrae il paesaggio catalano, con la Sagrada Familia in bella mostra. Ecco la foto pubblicata online da Reina.