Attentati a Parigi, il messaggio di Maradona

Arriva anche il messaggio di Diego Armando Maradona per le vittime degli attentati terroristici a Parigi. Il Pibe de Oro, come al solito però, va fuori dagli schemi: il suo messaggio, infatti, non è solo per i francesi ma in un certo senso per tutte le vittime di violenza. Che sia in Francia, in Siria, in Libia o in Palestina … morte e dolore, per il Pibe, hanno lo stesso colore. Sempre.

“Le mie condoglianze per i morti in Francia. E anche per quelli in Siria,Libano‬ e Palestina. La violenza è ingiustificabile.” Queste le parole di Diego Armando Maradona per gli attentati terroristici a Parigi. Senza dubbio partiranno subito le polemiche.

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Attentati Parigi, El Kaddouri: “Non seminate Razzismo contro noi Islamici”

Calciomercato Napoli 2016, a gennaio Sarri punta Soriano