Atletico Bilbao-Napoli, Mertens l’arma in più di Benitez

Sarà Dries Mertens l’arma in più di Rafa Benitez per provare a battere l’Atletico Bilbao e conquistare la qualificazione alla fase a Gironi di Champions League. Certo, rispetto alla gara di andata, dovrebbe tornare in pista anche Ghoulam ma dovrebbe essere il centrocampista belga la vera rivoluzione nella formazione azzurra. La differenza rispetto al fischiatissimo Insigne si notò immediatamente subito dopo l’ingresso in campo.

Grinta da vendere, la corsa, la maggior precisione anche dalla lunga distanza e la capacità di saltare l’uomo, garantiranno a Benitez una spinta maggiore sulla corsia sinistra. L’aiuto di Ghoulam sarà certo fondamentale ma spetterà (è davvero il caso di dirlo) a Mertens farsi carico della squadra. La quadriglia azzurra composta da Callejòn, Hamsik, Mertens ed Higuain, dovrà provare a chiudere nel più breve tempo possibile il discorso qualificazione senza lasciare troppo spazio ai baschi.

Leggi anche:

TUTTE LE NOTIZIE SU ATLETICO BILBAO-NAPOLI

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Atletico Bilbao-Napoli: arbitra il turco Cakir

Atletico Bilbao-Napoli: i convocati di Benitez per il match