Athletic Bilbao-Napoli 3-1, Hamsik: “Dobbiamo guardare avanti”

E’ stato suo il gol che ha fatto aprire le porte della speranza, ma non è bastato per poter gioire e così il capitano Marek Hamsik al termine della gara contro l’Athletic Bilbao persa per 3-1 è deluso: “La Champions era importante per noi, adesso dobbiamo solo assorbire quanto prima questa sconfitta e ripartire”. Dopo aver sorvolato sul gol messo a segno e sulla sostituzione: “Ho sempre rispettato le decisioni del mister”, lo slovacco da buon capitano guarda già al futuro che dice campionato.

“Ora dobbiamo pensare subito al campionato perché siamo professionisti e ogni partita la dobbiamo preparare per bene”. I giocatori del Napoli hanno già incontrato il presidente De Laurentiis negli spogliatoi: “Eravamo tutti con la testa abbassata, delusi e zitti”, ha aggiunto Hamsik.

TUTTE LE NOTIZIE SU ATLETICO BILBAO-NAPOLI

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Atletico Bilbao-Napoli 3-1, Maggio: “Abbiamo pagato gli errori”

Atletico Bilbao-Napoli 3-1, Benitez: “Errori non normali”