Se la gara contro il Verona fu il momento della gioia, Atalanta-Napoli, nella telecronaca di Raffaele Auriemma, di cui vi proponiamo il video con la sintesi, è l’emblema della delusione. Il Napoli parte subito forte facendo, in poche battute, immaginare una gara “gagliarda”, frutto di quella “cazzimma” che Benitez ha provato a trasferire ai giocatori. Poi arriva il secondo tempo ed il gol dell’ex di turno, quel German Denis che contro il Napoli tira sempre fuori dal cilindro il colpo vincente.

Il Napoli perde continuamente terreno, l’Atalanta avanza e mette in difficoltà gli azzurri che, però, cercano il gol con insistenza. La serata non è però di quelle giuste. Se vedi Josè Maria Callejòn mancare la porta da pochi centimetri dal gol, è il segnale evidente che qualcosa andrà storto. Poi, se sulla tua strada ci si mette uno come Sportiello in serata di grazia, beh … i giochi si fanno sempre più difficili (ed è proprio l’estremo difensore a gettare Auriemma nello sconforto con la parata che nega la gioia del rigore a Gonzalo Higuain).

TUTTE LE NOTIZIE SU ATALANTA-NAPOLI