Assalto al Bus della Juventus: Napoletani coinvolti?

Ci sarebbero anche tifosi organizzati del Napoli nell’assalto al bus della Juventus. Il particolare è venuto fuori solo oggi anche se i fatti risalgono a domenica scorsa quanto la squadra bianconera prima di entrare al Massimino con il proprio pullman è stata assalita da diversi tifosi con pietre tirate sui vetri del mezzo. Si è giunti a capire che ci possano essere anche dei tifosi azzurri poiché a indagare è pure la polizia del capoluogo campano.

Inoltre si sa che i rapporti tra i tifosi catanesi e quelli azzurri sono abbastanza buoni, mentre entrambe le tifoserie hanno più di un attrito con quella bianconera e quindi gli inquirenti non escludono che ci possa essere stata una riunione per mettere a ferro e fuoco l’autobus con sopra i calciatori della Juventus. Fino ad ora però sono stati denunciati solo quattro tifosi del Catania: la Questura della città siciliana li ha anche sottoposti a Daspo. Le indagini proseguono e ulteriori novità ci potrebbero essere nei prossimi giorni.

Leggi anche — > Daspo a due tifosi napoletani per fuochi pirotecnici in Livorno-Napoli

Leggi anche — > Tifosi del Catania contro Andujar: “Ti sei venduto al Napoli”