Amichevoli Napoli Dimaro 2017, Date e Avversarie

Ecco le amichevoli e le relative date in cui il Napoli sarà impegnato durante il ritiro a Dimaro...

Il Napoli, chiusa la stagione 2016-2017, pensa alle amichevoli estive che si terranno a Dimaro. Gli azzurri si recheranno in Trentino per il ritiro dal 5 al 25 luglio, col fine di preparare al meglio la prossima stagione, che inizierà in anticipo visti i Preliminari di Champions da disputare. I partenopei, per tenere calde le gambe, hanno già steso un programma di amichevoli da disputare a luglio 2017. Prevista a Dimaro un’ondata di circa duemila tifosi, pronti a seguire le sfide estive degli azzurri prima della prestigiosa Audi Cup. Ma ecco quando si comincia.

Le amichevoli programmate dal Napoli sono 3 e si spalmeranno nei 20 giorni del ritiro napoletano. Gli azzurri giocheranno la prima gara contro una rappresentativa locale, tra il 6 e il 12 luglio. Successivamente, i partenopei sfideranno un’avversaria di livello leggermente superiore, probabilmente di Lega Pro. Infine, prima del rientro in terra napoletana, il Napoli dovrebbe sfidare in amichevole il Genoa. Dopodiché sarà Audi Cup, con gli azzurri impegnati all’Allianz Arena nel prestigioso torneo estivo.

Napoli in Ritiro a Dimaro: il programma di Sarri 

I ragazzi di Sarri faranno tesoro degli allenamenti e dei consigli del mister durante il ritiro a Dimaro, con l’obiettivo di arrivare preparati ai Preliminari di Champions League ed evitare un “Atletico Bilbao bis”. Il tecnico toscano lavorerà molto sulla corsa e sul fiato, visti i caldi impegni estivi. L’allenatore ex Empoli, confermato alla guida del Napoli, dedicherà molto tempo ai cambi modulo a partita in corso e alla gestione del vantaggio.

Quest’anno il Napoli ha dimostrato più volte di non riuscire a cambiare trazione quando le gare non giravano dalla parte giusta. In numerosi episodi, gli azzurri si sono fatti rimontare quando erano in vantaggio: Real Madrid e Sassuolo sono solo esempi. Sarri dovrà lavorare sodo in ritiro se vorrà correggere questi difetti azzurri e condurre il gruppo al tanto atteso scudetto.