A pari punti chi vince lo Scudetto tra Juve e Napoli?

Ci siamo già fatti due conti e abbiamo già affrontato la questione delle possibili combinazioni che potrebbero determinare la vittoria dello Scudetto. Resta irrisolto un altro caso, che è quello dell’ipotesi di parità di punti tra Juventus e Napoli alla fine del campionato. In questo caso, nell’ipotesi in cui Juventus e Napoli arrivino a pari punti all’ultima giornata, chi vince lo Scudetto?

I criteri per l’assegnazione della vittoria finale al Napoli o alla Juventus, sono cinque. Nella classifica finale conteranno:

  1. Punti negli scontri diretti;
  2. Differenza reti negli scontri diretti tenendo conto che non si applica la differenza tra gol in casa e gol in trasferta;
  3. Differenza reti;
  4. Maggior numero di gol segnati;
  5. Sorteggio.

L’ultima è un’ipotesi che non vogliamo neanche lontanamente considerare: determinare la vittoria di uno Scudetto al sorteggio sarebbe effettivamente un vero e proprio suicidio per il calcio e per tutto il romanticismo che da sempre lo circonda.

  1. Punti negli scontri diretti: in questo caso tra Juventus e Napoli c’è perfetta parità. All’andata la Juventus vinse per una rete a zero al San Paolo, al ritorno Koulibaly ha determinato lo stesso punteggio. Necessario dunque passare allo step successivo.
  2. Differenza reti negli scontri diretti: anche in questo caso Napoli e Juventus sono in perfetta parità. Una rete segnata all’andata dalla Juventus e una rete segnata dal Napoli al ritorno.
  3. Differenza reti generale: qui è la Juventus ad essere in vantaggio con una differenza reti generale di +58 gol. Il Napoli si ferma a +48. I bianconeri sono in vantaggio: se Napoli e Juventus terminassero il campionato a pari punti, sarebbe la Juventus ad aggiudicarsi la vittoria finale.
  4. Maggior numero di gol segnati: 78 gol per la Juventus, 71 per il Napoli. Anche in questo caso, nell’ipotesi di perfetta parità al termine del campionato, la Juventus vincerebbe lo Scudetto.

In caso di parità di punti chi vince lo Scudetto tra Napoli e Juventus?

Stando così le cose, nell’ipotesi di perfetta parità al termine del campionato, lo Scudetto sarebbe assegnato alla Juventus, sia per la differenza reti generale sia per il numero di reti segnate. Il Napoli, dunque, nella rincorsa Scudetto deve partire dall’ipotesi di ritrovarsi a 2 punti dalla Juventus. Il divario tra le due società si assesta quindi su due lunghezze. Non basta recuperare un punto per la vittoria finale. Gli azzurri dovranno rimediarne almeno due.

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Il gol di Koulibaly è irregolare …

Gol di Koulibaly contro la Juventus live da bordocampo – Video