4-3-3 o 3-5-2: Qual è Il Modulo Del Milan?

Allegri allenatore milan

La domanda ricorrente nella testa dei tifosi del Milan è sicuramente riguardante il modulo attuale della formazione di Allegri, passato dal 4-3-3 di Malaga al 3-5-2 di Palermo.

Sicuramente in molti hanno notato la ottima vena propositiva degli uomini offensivi dello schema del Milan in occasione della sfida di martedì scorso in Sicilia: buone le prestazioni di Bojan e El Sharaawy, nella speranza di rivedere i migliori Pato e Pazzini a breve.

In vista del prossimo match l’incognita dell’allenatore toscano è legata proprio al modo di schierare la difesa: con i tre centrali, gli esterni avrebbero maggior modo di spingere e giocare palle ottime per gli attaccanti.

Curva Milan

Secondo quanto emerso dagli ultimi allenamenti, l’idea di Massimiliano Allegri è quella di confermare la difesa a tre, con l’ingresso di Zapata, in modo da favorire la corsa di De Sciglio e Abate che molto bene hanno fato in terra siciliana.

Potrebbe essere un’ottima arma in vista del Chievo, avversario tosto ma alla portata dei rossoneri che puntano alla vittoria così da poter scacciare la crisi e pensare in positivo in vista dell’impegno casalingo di Champions League col Malaga.