Italia-Spagna, le Formazioni (6 ottobre 2016)

Italia-Spagna è il big match di ottobre per la Nazionale Italiana. Il Napoli annovera, in maglia azzurra, il solo Gabbiadini che, però, non dovrebbe essere tra gli undici titolari della prima gara della Nazionale in vista delle Qualificazioni a Russia 2018.

Giampiero Ventura, infatti, dovrebbe puntare su quella che è comunque la formazione attesa da tutti. Tra i pali, come è ovvio, andrà Gigi Buffon. In difesa Ogbonna, Barzagli e Bonucci centrali. A centrocampo, in corsia, spazio a De Sciglio e Candreva. Al centro Verratti, Parolo e Bonaventura. L’attacco sarà guidato da Eder e Pellè.

Ventura farà a meno di Chiellini, squalificato, ma potrà contare sul ritorno di Verratti.

La Spagna risponde con De Gea in porta. I terzini saranno Roberto e Alba mentre al centro spazio a Piquè e Ramos. Centrocamp con Busquets e Koke. Alle spalle della prima punta Costa toccherà a Vitolo, Silva e Alcantara.

Le formazioni di Italia-Spagna del 6 ottobre 2016

Italia (3-5-2): Buffon; Ogbonna, Bonucci, Barzagli; De Sciglio, Parolo, Verratti, Bonaventura, Candreva; Eder, Pellè. Allenatore:Ventura

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Roberto, Piquè, Ramos, Alba; Busquets, Koke; Vitolo, Alcantara, Silva; Costa. Allenatore: Lopetegui

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Penalizzazione Casertana, Lega Pro (Girone C) decimato

Infortunio Albiol, ritorno in campo contro la Roma?